SCIA Archives - Casa & Mutuo Agency

0882.33.34.27

info@casaemutuo.net

All posts tagged SCIA

SCIA_DIA_permesso_costruireIn edilizia il condominio non può porre alcun limite al permesso di costruire, a decidere può essere solo la Pubblica Amministrazione, dunque non è necessario alcun consenso da parte dei confinanti e le eventuali decisioni dell’assemblea non hanno alcun peso. È quanto chiarito con la sentenza 1409/2015 del TAR Campania: il rilascio dei titoli edilizi abilitativi non è subordinato al consenso dei condòmini poiché i loro rapporti hanno natura e rilevanza privatistica e non devono interessare l’Amministrazione locale.

Approfondisci

Un regolamento unicoper tutti i comuni italiani, semplificazioni in Edilizia e per l’utilizzo dei Fondi Europei, incentivi per le infrastrutture (partendo dalla banda larga): sono molte le novità che il governo Renzi si appresta a inserire nel nuovo pacchetto “Sblocca Italia“, in occasione del prossimo Consiglio dei Ministri, previsto per il 31 luglio. Per conoscere le misure vere e proprie bisogna attendere l’ufficialità, ma nel frattempo analizziamo le anticipazioni sui contenuti del provvedimento che ha l’obiettivo di accelerare sulla crescita, puntando su un settore chiave come l’Edilizia.

Sblocca Italia

Le misure, secondo quanto si prevede, saranno distribuite in diversi provvedimenti: le più urgenti in decreti legge, le altre in disegni di legge. Fra queste ultime potrebbe esserci la riforma del Codice degli Appalti in recepimento delle Direttive UE 2014  n.24 (appalti pubblici nei settori tradizionali) e n.25, (appalti sulle utilities).

Approfondisci

Moduli unificati e semplificati in tutta Italia per la presentazione dell’istanza del permesso di costruire e la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), di cui al DPR 6 giugno 2001, n. 380, alla L. n. 241/1990 e al DPR 7 settembre 2010, n. 160, come previsto dall’accordo tra Governo, Regioni, Province autonome, ANCI e UPI, raggiunto nel corso della seduta del 12 giugno 2014 della Conferenza Unificata e pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n.161 del 14-7-2014 – Suppl. Ordinario n. 56).

Vengono quindi uniformati gli adempimenti in ambito edilizio, così che in tutti i Comuni possa essere resa disponibile la stessa modulistica, come richiesto da tempo da professionisti e imprese del settore edile che da sempre hanno a che fare con modelli diversi da Comune a Comune.

Approfondisci